Oak

L’essenza floreale “Oak” si prepara con i fiori del Quercus robur, la Quercia comune, a fine aprile e maggio.

Le parole chiave per il Fiore di Bach Oak sono:  Esausti dal forte senso del dovere.

Il Dr. Edward Bach nel suo libro I dodici guaritori e altri rimedi così descrive la condizione in cui si viene a trovare la persona che ha bisogno del Rimedio Oak:  ”Per coloro che combattono e lottano con tutte le loro forze per ristabilirsi nella salute, o circa le questioni della loro vita quotidiana. Essi non smetteranno di tentare una cosa dopo l’altra, sebbene il loro caso potrebbe sembrare disperato. Essi continueranno a lottare. Sono scontenti con se stessi se una malattia dovesse interferire con i loro doveri o l’aiuto verso il prossimo. Sono persone coraggiose, che lottano contro grosse difficoltà, senza perdere né la speranza né le forze.”

Le persone “Oak” sono forti proprio come la quercia, l’albero dal quale si raccolgono i fiori per la preparazione del rimedio. Difatti esse si “sentono” forti, capaci di abbattere qualsivoglia ostacolo, pur di riuscire in ciò che devono e vogliono compiere. Per questo, a volte si prendono carico anche di responsabilità che non sono le loro, al solo scopo di aiutare gli altri. Dovesse sopravvenire una malattia, non sopporterebbero la loro condizione, e se da una parte si comporterebbero come se non avessero nulla, dall’altra, cercherebbero di curarsi in modo da ristabilirsi nel più breve tempo possibile. E questo soprattutto perché la malattia le rende deboli ed incapaci di portare avanti la loro sempre grande mole di lavoro.

Ma purtroppo, non sempre le persone Oak riescono a stare bene in salute, e può succedere talvolta che non riescano a vincere contro tutte le avversità della vita perché esaurite. Allora, non si riconoscono più, e quindi subentra in loro lo scoraggiamento. Loro, che solitamente aiutano gli altri e sono un sostegno per gli altri, hanno adesso bisogno di essere aiutate…..

L’essenza floreale Oak ridarà a queste persone la loro forza originaria, caratteriale, per uscire fuori dalla condizione inusuale in cui si sono ritrovate loro malgrado. Troveranno allora il modo per riacquistare la salute attraverso la consapevolezza del loro corpo e della necessità di trovare spazio per il riposo nella loro vita quotidiana. Il rimedio ridonerà poi il coraggio momentaneamente perso.

Fra i 7 Gruppi Emozionali individuati da Edward Bach, Oak fa parte del Gruppo dello Scoraggiamento o Disperazione, insieme con i rimedi Pine, ElmSweet Chestnut, Star of Bethlehem, WillowLarch e Crab Apple.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: